Relè

267 aziende | 2503 prodotti
Di sicurezza

Nel caso di macchine...

Di sicurezza

Adatto all"...

Statico / di sicurezza / multifunzione

Modulo di sicurezza a relè...

Di comando / di sicurezza

Modulo combinato (doppia valorizzazione)...

Statico

Questi modelli statici a tiristore...

Statico

Relè statici a tiristori per commutazione dei...

Elettromeccanico / a innesto

Bobina DC 8 mm, 6 kV...

Elettromeccanico / di protezione termica

I relè termici di sovraccarico sono utilizzati...

A soglia

Gli amplificatori di segnale...

Monofase

Montaggio: DIN-rail,...

Con dissipatore termico

Montaggio: Back...

Come scegliere questo prodotto?

rele

Un relè è un dispositivo di commutazione che permette di aprire o chiudere una o più parti di un circuito elettrico. Le due categorie principali sono i relè elettromeccanici ed i relè statici, detti anche relè a stato solido.

Applicazioni

Questi dispositivi sono usati principalmente per operare una commutazione a distanza di circuiti e apparecchiature.

I relè possono essere elettromeccanici o elettronici e permettono di prevenire i rischi associati all'uso diretto dalla parte di un utente di un interruttore o di un contattore. I relè, inoltre, permettono di automatizzare la commutazione. Alcuni relè sono pertanto utilizzati per garantire protezione e sicurezza.

I relè vengono usati come strumenti di controllo della corrente, della tensione o del livello di segnale e si attivano a partire da un certo valore di soglia.

Esistono anche dei relè temporizzati.

Tecnologie

I relè meccanici funzionano tramite elettromagneti che, quando attraversati da corrente elettrica, procedono a spostare dei contatti.
Nei relè normalmente chiusi e normalmente aperti, invece, la posizione cambia in risposta ad un impulso elettrico.
Esistono inoltre i relè statici compatti, in cui non avviene alcun movimento meccanico, che sono fabbricati usando dei semiconduttori.

Criteri di scelta

La scelta di un relè dipenderà dall'uso a cui è destinato. Per esempio, l'attivazione di un relè temporizzato avviene dopo un lasso di tempo predeterminato rispetto alla ricezione del segnale.
L'intensità della corrente elettrica è un altro elemento da tenere in considerazione.
Contrariamente ai relè elettromagnetici, i relè statici non possono gestire correnti elettriche di grande intensità, ma offrono, rispetto a quelli statici, una maggior rapidità di commutazione.

Iscriviti alla nostra newsletter
La ringraziamo di essersi abbonato
Si è verificato un errore durante l'elaborazione della sua richiesta.
Indirizzo email non valido

Ogni due settimane riceverai le news di questa rubrica

Grazie a DirectIndustry è possibile: trovare il distributore o il rivenditore più vicino | contattare un fabbricante e chiedere un prezzo o un preventivo | consultare le caratteristiche e le specifiche tecniche di un prodotto | visualizzare on-line la documentazione tecnica e i cataloghi in PDF