Relè

280 aziende | 2680 prodotti
Relè
  • Categoria
  • Novità
    Applicare
  • Tipi
    Applicare
  • Tecnologie
    Applicare
  • Funzioni
    Applicare
  • Caratteristiche elettriche
    Applicare
  • Grandezze fisiche
    Applicare
  • Dimensioni
    Applicare
  • Montaggi
    Applicare
  • Forme
    Applicare
  • Tipi di protezione
    Applicare
  • Segnali di uscita
    Applicare
  • Altre caratteristiche
    Applicare
  • Normative
    Applicare
  • Applicazioni
    Applicare
  • Settori
    Applicare
  • Applicazioni
    Applicare

I moduli di sicurezza PNOZ di Pilz gestiscono funzioni di sicurezza come arresto di emergenza, ripari mobili, barriere fotoelettriche, comandi bimanuali...



I sistemi di controllo configurabili compatti PNOZmulti Mini rappresentano lo strumento ideale per il controllo di più di tre funzioni di sicurezza. La struttura compatta e il display con visualizzazione...

I moduli per la sicurezza elettrica vengono utilizzati per funzioni di controllo della sicurezza elettrica, ad es. il controllo di tensione,...

Dovete controllare in sicurezza funzioni di arresto di emergenza, ripari mobili o barriere fotoelettriche? La vostra applicazione deve...

{{productDetail[7550]}}
{{productDetail[123473]}}

Riconoscimento sicuro di un arresto.
Rilevamento della velocità con 2 sensori.
Struttura ridondante dellhardware.
Analisi ridondante della sequenza degli impulsi.
Relè con contatti a conduzione...

{{productDetail[544]}}

I moduli di sicurezza a relé QS90SR2SP consentono di integrare ingressi e uscite di sicurezza in un PLC convenzionale di MELSEC System Q, ad esempio nel caso in cui l'uso di uno speciale PLC di sicurezza risulterebbe svantaggioso dal punto di vista economico....

{{productDetail[12225]}}

Bobina DC sensibile: 170 mW
Larghezza 5 mm
6kV (1.2/50 µs) isolamento...

Bobina DC
8 mm, 6 kV (1.2/50 µs) isolamento tra bobina e contatti
A prova...

{{productDetail[7569]}}

Adatto all" elaborazione del segnale di uscite di finecorsa magnetici di sicurezza
Ritardo di diseccitazione regolabile...

Modulo di sicurezza a relè multifunzionale per maggiore diagnosi e visualizzazione
Adatto all" elaborazione del segnale di uscite di finecorsa...

Adatto all" elaborazione del segnale...

Modulo di sicurezza a relè multifunzionale per maggiore diagnosi e visualizzazione
Adatto all" elaborazione del segnale di...

Modulo combinato (doppia valorizzazione)
2 x 2 circuiti di libero con comportamento di disinserimento differenziato, per es. l"arresto...

{{productDetail[787]}}

L'azionamento simultaneo di entrambi i comandi manuali genera un segnale in...

Effettua il monitoraggio di una coppia di pulsanti meccanici od ottici (OTB)
Consente il funzionamento della macchina solo quando l'operatore ha entrambe le mani sui pulsanti
Progettato...

{{productDetail[7106]}}

Condizionatore di segnale a 1 canale
24 V DC supply
...

Gli amplificatori di segnale e soglia di allarme effettuano il monitoraggio dei valori limite di temperature,...

Gli amplificatori di segnale e soglia di allarme effettuano il monitoraggio dei valori limite di temperature,...

{{productDetail[7315]}}

Gli arresti per motivi di sicurezza non devono sempre necessariamente comportare lo spegnimento completo delle macchine. La risposta sicura e intelligente alle diverse situazioni garantisce la sicurezza senza...

{{productDetail[7334]}}

Come scegliere questo prodotto?

rele

Un relè è un dispositivo di commutazione che permette di aprire o chiudere una o più parti di un circuito elettrico. Le due categorie principali sono i relè elettromeccanici ed i relè statici, detti anche relè a stato solido.

Applicazioni

Questi dispositivi sono usati principalmente per operare una commutazione a distanza di circuiti e apparecchiature.

I relè possono essere elettromeccanici o elettronici e permettono di prevenire i rischi associati all'uso diretto dalla parte di un utente di un interruttore o di un contattore. I relè, inoltre, permettono di automatizzare la commutazione. Alcuni relè sono pertanto utilizzati per garantire protezione e sicurezza.

I relè vengono usati come strumenti di controllo della corrente, della tensione o del livello di segnale e si attivano a partire da un certo valore di soglia.

Esistono anche dei relè temporizzati.

Tecnologie

I relè meccanici funzionano tramite elettromagneti che, quando attraversati da corrente elettrica, procedono a spostare dei contatti.
Nei relè normalmente chiusi e normalmente aperti, invece, la posizione cambia in risposta ad un impulso elettrico.
Esistono inoltre i relè statici compatti, in cui non avviene alcun movimento meccanico, che sono fabbricati usando dei semiconduttori.

Criteri di scelta

La scelta di un relè dipenderà dall'uso a cui è destinato. Per esempio, l'attivazione di un relè temporizzato avviene dopo un lasso di tempo predeterminato rispetto alla ricezione del segnale.
L'intensità della corrente elettrica è un altro elemento da tenere in considerazione.
Contrariamente ai relè elettromagnetici, i relè statici non possono gestire correnti elettriche di grande intensità, ma offrono, rispetto a quelli statici, una maggior rapidità di commutazione.

Iscrivetevi alla nostra newsletter
La ringraziamo di essersi abbonato
Si è verificato un errore durante l'elaborazione della Sua richiesta.
Indirizzo email non valido

Ogni due settimane, riceverà le news di questa rubriche

Con DirectIndustry è possibile: Trovare il distributore o il rivenditore più vicino | Contattare il fabbricante e chiedergli un preventivo o un prezzo Consultare le caratteristiche e le specifiche tecniche dei prodotti / Visualizzare on-line la documentazione tecnica e i cataloghi in PDF