macchina lucidatrice per marmo / di lastre / automatica
Luxmaster 5000 TANGO Breton - Natural & Compound Stone Division

{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Materiale lavorato:

    per marmo

  • Applicazioni:

    di lastre

  • Altre caratteristiche:

    automatica

Descrizione

Il mandrino, cuore pulsante della macchina, è stato riprogettato
con l’obbiettivo sia di aumentare lo spessore massimo lavorabile,
sia di applicare i nuovi rivoluzionari piatti a 10 utensili, mantenendo
una elevata dinamica in lavorazione.

Pulegge di trasmissione maggiorate, con cinghie asincrone assicurano
la giusta dose di potenza per far rendere al massimo grado i 10 utensili.
Le trasmissioni degli assi con motori Brushless a controllo digitale, oltre
a permettere velocità di lavoro uniche nel suo segmento di mercato,
permettono un ottimo controllo delle rampe e modulabile in tutte le
situazioni per meglio adattarsi a tutti i materiali e forme delle lastre.

LA SUPREMAZIA NELLA LUCIDATURA con la nuova versione TANGO.

Il geniale movimento oscillante dei mandrini, modulabile e
configurabile, incrementa l’uniformità della finitura “levigato” o
della finitura “lucido a specchio”, andando incontro alle esigenze di
un mercato sempre più esigente in termini qualitativi. I mandrini
sono saldamente ancorati alla trave, il moto oscillatorio è realizzato
con un sistema meccanico di assoluta semplicità e cuscinetti ben
dimensionati, lubrificati a vita e dotati di punti di ingrassaggio.
I mandrini oscillano e lavorano in modo sincrono senza caricare
asimmetricamente le lastre da lucidare, assicurando così l’assenza di
ogni rottura dei materiali più fragili e preziosi.

INTEGRABILITÀ CON LE ULTIME GENERAZIONI DI IMPIANTI INDUSTRY

4.0 sfruttando la possibilità di integrarsi, mediante accessori software
(optional), ai moderni software di gestione del processo, per un totale
controllo di costi e produzione.