sistema di dispersione per analisi dimensionale delle particelle
0,1 - 2100 µm | Laser Particle Sizer ANALYSETTE 22 Fritsch GmbH - Milling and Sizing

{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Altre caratteristiche:

    per analisi dimensionale delle particelle

Descrizione


La dispersione a secco è ideale per asciutto, a flusso libero e non attaccare i materiali. Particolarmente il materiale grezzo può essere misurato molto bene e facilmente con.
Con l'unità asciutta della dispersione il materiale del campione è trasportato continuamente via un alimentatore vibratorio attraverso la cella di misura via un flusso d'aria, è misurato e poi vacuumed fuori. Gli importi materiali del campione necessario < di 1 100 cm3 sono chiaramente un più alto come con una dispersione bagnata.

Il processo della dispersione
Con un alimentatore ad alta frequenza il materiale del campione è trasportato continuamente sopra l'apertura a forma di imbuto della cella di misura asciutta e poi cade nell'area reale della dispersione. In una lacuna anulare dispositivo Venturi doti la polvere d'un polverizzatore è accelerato e passa con un'alta velocità attraverso il canale dell'ugello e la misura della distribuzione di dimensione delle particelle del raggio laser ha luogo direttamente dietro. Poi passa una zona con la generazione aerodinamica dell'onda allo sbocco dell'ugello. Dall'alta corrente turbolenta ha causato le forti forze di taglio come pure i colpi fra il cavo delle particelle alla ripartizione degli agglomerati. Nessun'area di impatto nella traiettoria delle particelle esiste per impedire i materiali molli del campione la molatura durante il processo della dispersione.
È paragonata alla dispersione bagnata la dispersione a secco non come efficiente dovuto le proprietà materiali chimico-fisiche come pure reologiche del materiale del campione.