concentratore

Aggiungi ai miei preferiti MyDirectIndustry
Aggiungi al comparatore Rimuovi dal comparatore
concentratore concentratore
{{requestButtons}}

Descrizione

1. Tipo di tecnologia
Adsorbimento su carbone attivo o zeoliti, seguito da desorbimento con aria calda o ossidazione termica del desorbato con recupero termico di tipo rigenerativo.
2. Inquinanti abbattibili
Sostanze organiche volatili di qualsiasi genere con punto di ebollizione inferiore a 160 °C e campo di concentrazione in ingresso tra 0 e 1000 mg/Nm3.
3. Limiti di emissione raggiungibili
Efficienza di abbattimento complessiva compresa tra 90 e 99%. Limiti di emissione inferiori a 20 mg/Nm3 di C.O.T. (carbonio organico totale)
4. Descrizione della soluzione tecnica
Un nuovo sistema di concentrazione e combustione con recupero termico rigenerativo Ventilazione Industriale ha messo a punto un impianto completamente automatico costituito da un sistema di concentrazione delle emissioni mediante adsorbimento delle sostanze organiche volatili (S.O.V) su carbone attivo e successiva rigenerazione mediante riscaldamento e desorbimento con aria calda e combustione delle sostanze organiche desorbite in un combustore termico con recupero termico di tipo rigenerativo.
Con riferimento allo schema allegato, in questo sistema, l’aria inquinata dalle sostanze organiche viene dapprima filtrata in filtri per la rimozione delle particelle di solido eventualmente sospese, e successivamente attraversa con moto dal basso verso l’alto delle unità filtranti in parallelo divise in più settori, attraversate in parallelo, riempiti con il materiale adsorbente. Attraversando tali settori le sostanze organiche vengono trattenute dal materiale adsorbente e l’aria viene emessa in atmosfera depurata ben al di sotto dei limiti di emissione imposti dalle normative.