regolatore di tensione automatico / AC / per alternatori / analogico
S125

{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Specificazioni:

    AC

  • Applicazioni:

    per alternatori

  • Velocità di indurimento:

    automatico, analogico

  • Potenza apparente kVA:

    Max.: 1.000 kVA (1.359,62 hp)

    Min.: 0 kVA (0 hp)

Descrizione

Il nuovo regolatore S125 è stato studiato per ottimizzare le prestazioni anche su alternatori particolari. È il più piccolo e potente della sua gamma di impiego, può arrivare a erogare una corrente di eccitazione di 5A. È completo di protezione contro la sovratensione, segnalata da un led giallo e di protezione bassi giri segnalata da un led rosso. La protezione bassi giri è regolabile con un trimmer (Freq.) che permette di impostare il punto di intervento al quale l'alternatore raggiunge la tensione nominale (40-50 oppure 50-60Hz); prima del raggiungimento di detta soglia, la tensione viene regolata in modo proporzionale alla frequenza: partendo da un residuo di 2V si raggiunge una tensione prossima alla nominale quando la frequenza è pari a quella impostata con il trimmer (Freq.); in questa fase la tensione si porta al valore nominale. In questo modo si può avere una regolazione come un compound, con i vantaggi e la precisione di un regolatore elettronico. Questo sistema permette inoltre l'inserimento di forti carichi senza pregiudicare l'efficienza del motore diesel, siano questi turbocompressi o di vecchia data. Inoltre il regolatore S125 è corredato di morsetti A-B per l'ingresso di avvolgimenti ausiliari, negli alternatori già predisposti. Con questa caratteristica si può sostituire il regolatore originale lasciando inalterate tutte le prestazioni dell'alternatore (apertura dell'interruttore di protezione a valle dell'alternatore a norme CEI).