macchina lucidatrice per metalli / per campioni metallografici / automatica / planare
MASTERLAM® Series

Aggiungi ai miei preferiti MyDirectIndustry
Aggiungi al comparatore Rimuovi dal comparatore
macchina lucidatrice per metalli macchina lucidatrice per metalli - MASTERLAM® Series
{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Materiale lavorato:

    per metalli

  • Applicazioni:

    per campioni metallografici

  • Altre caratteristiche:

    automatica, planare, a piano singolo

  • Funzione combinata:

    di finitura

Descrizione

Lucidatrice MASTERLAM® 1.0, 3.0 e 1.1

Lucidatrice automatica a pressione centrale, testa oscillante* e controllo dell'asportazione di materiale*.

Lucidatrice automatica monodisco Ø 250-300 mm con rotazione bidirezionale e velocità variabile. Comandi touch screen, interfaccia intuitiva e facile da usare. Le macchine MASTERLAM® sono dotate delle migliori tecnologie di programmazione, memorizzazione dei parametri e di esportazione. Controllo del sistema di dosaggio DISTRILAM®* a 4 circuiti direttamente integrato.

Il MASTERLAM® 1.0 è dotato di una potente testa a pressione centrale, rotazione bidirezionale, velocità e pressione variabili. La caratteristica distintiva di questa testina di lucidatura è la funzione di oscillazione* con oscillazione configurabile sia per ampiezza che per frequenza.
L'uso della testa oscillante vi permetterà di raggiungere livelli di prestazioni e versatilità senza pari: la qualità dei risultati di planarità è migliorata, l'asportazione di materiale è aumentata, la durata dei supporti di lucidatura è aumentata (usura uniforme dovuta all'uso dell'intera superficie della piastra).

La MASTERLAM® 1.0, con l'opzione oscillazione*, è particolarmente efficiente per la lucidatura di campioni di grandi dimensioni e per la finitura e la lucidatura estetica di prototipi meccanici o componenti di microserie.
È disponibile anche un sistema di controllo dell'asportazione con funzione automatica di "stop at measurement" (precisione fino a 0,05 mm).

Traduzione automatica  (Visualizza il testo originale in inglese)