forno per trattamento termico / tubolare / a gas / da laboratorio
max. 1900 °C, ø max. 40 mm

{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Funzione:

    per trattamento termico

  • Configurazione:

    tubolare

  • Fonte di calore:

    a gas

  • Altre caratteristiche:

    da laboratorio

  • Temperatura massima:

    Max.: 1.900 °C (3.452 °F)

Descrizione

Questo forno a camera rotativo del laboratorio è sviluppato da Linn High Therm. Può essere usato nella produzione e nei processi continui nell'industria, in laboratorio, nella ricerca e in ceramic/powdermet. industria. Questa fornace è costruita secondo le specifiche degli utenti. Può fornire i trattamenti termici polveri metalliche/di ceramica, nelle materie prime, negli sprechi ed in speciale/senza degli sprechi carica materiale doseable o gas protettivo nell'alloggiamento della fornace. Funziona con una temperatura di tutt'al più il °C 1100 con il tubo del metallo, tutt'al più °C 1100 con il tubo del quarzo, tutt'al più °C 1700 con il tubo di ceramica e tutt'al più °C 1900 con il tubo dello zaffiro. Le velocità di rotazione hanno variazioni e possono essere inclinate. Per le applicazioni, può essere usata nella simulazione dei processi burning residui speciali fino a °C 1200 o a 1600 °C.

Traduzione automatica  (Visualizza il testo originale in inglese)

Altri prodotti Linn High Therm

Resistance heating