Macchina saldatrice a piastra riscaldante POLYFUSION 2-100
manualeidraulica

macchina saldatrice a piastra riscaldante
macchina saldatrice a piastra riscaldante
macchina saldatrice a piastra riscaldante
macchina saldatrice a piastra riscaldante
macchina saldatrice a piastra riscaldante
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti
 

Caratteristiche

Tecnica
a piastra riscaldante
Modo di funzionamento
manuale
Altre caratteristiche
idraulica
Potenza

10.500 W

Descrizione

Polyfusion 2-100 è una saldalastre idraulica, compatta, e in grado di unire lastre fino ad due metri di larghezza e con spessore da 3 mm a 100 mm. I materiali saldabili sono PE, PP e lastre alveolari. La gestione della saldatura avviene manualmente tramite una centralina idraulica che è in grado di far eseguire alla saldatrice anche il ciclo “dual pressure”. La termopiastra a sollevamento manuale, è alloggiata sotto il corpo macchina, e dispone di un volantino di regolazione dell’altezza che imposta la superficie che andrà a contatto fra lastra e termoelemento. Il controllo della temperatura della termopiastra è affidato al termoregolatore elettronico . Il blocco delle lastre è idraulico e avviene tramite due travi pilotate dal pannello di controllo attraverso dei selettori a leva. Uno snodo presente alle estremità delle travi permette l’apertura e la facile rimozione delle virole e delle saldature a 90°. Ai bordi della saldatrice sono posizionati dei supporti laterali pieghevoli per il sostegno delle lastre durante la lavorazione. Per l’esecuzione delle saldature a virola, e a 90°, la saldatrice dispone di specifici Kit a richiesta L’esecuzione del diametro minimo delle virole varia in base allo spessore del materiale (Ø 500 mm con lastre da 12 mm HDPE – PP).
* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.