granulatore per fabbricazione di granuli in plastica / per l'industria chimica / per l'industria farmaceutica / per l'industria agroalimentare
Granulator HMI

{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Applicazioni:

    per fabbricazione di granuli in plastica, per l'industria chimica, per l'industria farmaceutica, per l'industria agroalimentare, per laboratorio

  • Altre caratteristiche:

    compatto

Descrizione

Applicazione

La pellettizzatrice viene utilizzata per granulare direttamente i prodotti estrusi dopo il nastro trasportatore/raffreddamento o il bagno d'acqua. La velocità del rullo di alimentazione del filo e del coltello da taglio può essere regolata separatamente. In questo modo è possibile regolare con precisione l'alimentazione del filo in funzione dell'estruso corrente e la lunghezza del pellet può essere regolata nell'intervallo da 1 a 10 mm durante il funzionamento. Granuli più lunghi fino a 20 mm sono disponibili su richiesta. Il rullo superiore caricato a molla garantisce un'aspirazione fluida del prodotto estruso.
La pellettizzatrice può essere controllata tramite interfaccia o può essere integrata in un sistema di livello superiore.
I bordi di taglio del coltello sono stati appositamente progettati per tagliare con facilità e precisione sia gli estrusi morbidi che quelli duri.
I contenitori di raccolta del pellet sono disponibili in diverse dimensioni

Cibo e farmacia
Laboratorio
Up-Scaling
R&S
Dati tecnici

Lunghezza: 350 mm
Larghezza: 500 mm
Altezza: 230 mm

Dimensione dei pellet: 0.5 - 10 (20) mm
Coltello rotante: 2 / 6 / 6 / 10 taglienti
Tensione: 100 - 240 VAC
Frequenza: 50 / 60 Hz
Controllore: Convertitore di frequenza o pannello a sfioramento / HMI

Opzioni

Elevata integrazione dei sistemi di contenimento
Controllore esterno
Recipienti di raccolta variabili

Traduzione automatica  (Visualizza il testo originale in inglese)