Radiatore industriale 6010,6110,6410 series
antideflagrante

radiatore industriale
radiatore industriale
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti
 

Caratteristiche

Specificazioni
industriale, antideflagrante

Descrizione

RADIATORI ATEX PER AMBIENTE POLVEROSO - Ex d Questi apparecchi particolarmente robusti sono stati progettati per fornire un riscaldamento affidabile a 40°C in ambiente esplosivo con polvere conduttiva. e temperatura massima della pelle dell'elemento riscaldante situato all'interno del recipiente 195°C, ad una temperatura ambiente da - 20°C fino a 40°C. Collegamento tramite pressacavo ad una scatola Ex t IIIC IP66 dotata di morsetto di terra per il collegamento equipotenziale; staffe e alloggiamento in acciaio protetto. Fissaggio orizzontale RADIATORI ATEX SENZA TERMOSTATO DI CONTROLLO - Ex d Radiatore ambiente certificato ATEX 94/9/CE, per il riscaldamento di atmosfere pericolose ATEX (temperatura ambiente da - 20°C a 40°C, umidità massima 95%) - Costruito con una serie di perni riscaldanti da 16 mm montati in un alloggiamento in acciaio rivestito. - Scatola di giunzione in alluminio IP 55IK 7 con pressacavo. - Apparecchio antideflagrante di categoria 2 per le industrie di superficie utilizzabile nelle zone di rischio 1 e 2, in ambiente gassoso del gruppo IIC la cui temperatura di autoaccensione è superiore a 200°C. Raccomandiamo l'uso di un termostato che permetta un contrai ottimale della temperatura ambiente nel locale: Termostato di controllo Atex Ex de IIC T6 referenza 6023-02. È necessario prendere delle precauzioni particolari per garantire un uso sicuro e appropriato di questo apparecchio. Vi preghiamo di consultarci o di leggere il manuale d'istruzioni in precedenza.

---

Cataloghi

* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.