video corpo

Camera per test per shock termico CST1000/2T
ad alte temperaturea bassa temperatura

camera per test per shock termico
camera per test per shock termico
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti
 

Caratteristiche

Tipo
per shock termico
Opzioni e accessori
ad alte temperature, a bassa temperatura

Descrizione

Le camere per shock termico ACS si distinguono per la loro estrema flessibilità. Sono disponibili in numerose versioni per adattarsi meglio alle diverse esigenze di testing. Possono essere distinte principalmente in: ➣ Serie CST: Camere di shock termico aria-aria, orizzontali o verticali con 2 compartimenti corrispondenti a 2 differenti livelli di temperatura (caldo, temperatura ambiente, freddo). Sono disponibili modelli da 320, 500 e 1000 litri. ➣ Serie CSTL: Camere di shock termico liquido-liquido, disponibili con cestello da 12 o 20 l. Il sistema di controllo basato su PLC è composto da un'interfaccia utente con tastiera e display, e permette cicli di test pre-definiti per un funzionamento in automatico. CARATTERISTICHE: • Porte provviste di uno speciale sistema automatico che all'apertura della porta blocca il test in corso. • Tempo di trasferimento del cestino da un compartimento all'altro inferiore a 10 secondi. • Sistema di ricircolazione che assicura una perfetta distribuzione dell'aria all'interno della camera. • Tempi di recupero e stabilizzazione rapidi durante i trasferimenti caldo-freddo e freddo-caldo grazie alla bassa inerzia termica e all'assenza di calore irradiante all'interno della camera. • Basso consumo di liquido sui modelli CSTL (0.5 g/h per CSTL20). • Velocità e linearità ad alta risposta nel range che va dai -100° C ai +200° C, grazie ad un potente sistema di termoregolazione.

Cataloghi

* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.