evaporatore a film sottile / sottovuoto / di processo / per trattamento di acque reflue
DVN - DVS - DVB

{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Tipo:

    sottovuoto, a film sottile

  • Laboratorio / processo:

    di processo

  • Applicazioni:

    per liquidi, per trattamento di acque reflue, per solventi, per l'industria agroalimentare

  • Altre caratteristiche:

    a bassa temperatura, antideflagrante

Descrizione

Per la separazione termica di una miscela si produce un film sottile sulla parete riscaldata di un evaporatore cilindrico o conico. Un anello di distribuzione sul rotore distribuisce il liquido in modo uniforme in tutta la periferia. Successivamente, le lame montate sul rotore distribuiscono il liquido come un sottile film di min. 0,5 mm sulla superficie di scambio termico.

Il concetto di modello per il flusso nell'evaporatore a film sottile presuppone che prima di ogni pala del rotore si formi un'onda di prua. Nell'intercapedine tra la pala del rotore e la superficie riscaldante, il fluido viene fornito dall'onda di prua di un'area altamente turbolenta con intenso calore e trasporto di massa. Ciò si traduce in una buona prestazione di trasferimento del calore anche con prodotti viscosi. Inoltre, si evita la formazione di depositi e la miscelazione intensiva protegge anche i prodotti sensibili alla temperatura dal surriscaldamento.

Traduzione automatica  (Visualizza il testo originale in inglese)