Frizione a dente BD series
pneumaticaad una sola posizione

frizione a dente
frizione a dente
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti
 

Caratteristiche

Tipo
a dente
Azionamento
pneumatica
Altre caratteristiche
ad una sola posizione
Coppia

Max.: 2.400 Nm (1.770,1492 ft.lb)

Min.: 300 Nm (221,2686 ft.lb)

Velocità di rotazione

Max.: 2.800 rad.min-1 (445,63 rpm)

Min.: 1.500 rad.min-1 (238,73 rpm)

Descrizione

Queste frizioni sono utilizzate ovunque diverse sezioni di una macchina debbano essere prima disinnestate dalla trasmissione e poi reinnestate mantenendo la stessa fase o relazione angolare che esisteva prima del disinnesto. Sono spesso utilizzate in un albero di linea, tra le unità di stampa su una macchina da stampa offset, e per scollegare alcune unità su una linea di finitura. L'unità consiste di due gruppi di ganasce montate su alberi separati, ciascuno supportato da due cuscinetti, e racchiuso in robusti alloggiamenti di ghisa. Questo tipo di costruzione assicura un disinnesto a prova di errore (non si blocca se si verifica un guasto in modalità disinnestata). L'innesto a posizione singola è ottenuto fornendo due denti con dimensioni leggermente diverse. Inoltre, l'unità offre un gioco minimo e la massima rigidità torsionale utilizzando una lega di acciaio al cromo molibdeno ad alta resistenza, cementata e rettificata, per le ganasce e gli elementi di cambio a cricchetto. La frizione è azionata a distanza da un cilindro pneumatico e da interruttori di fine corsa, che è fornito con l'unità, o manualmente dalla leva di cambio. I cuscinetti a sfera e le guarnizioni in viton sono utilizzati per accettare velocità e temperature più elevate. Caratteristiche Innesto/disinnesto di unità di stampa su una macchina da stampa offset Innesto/disinnesto di una porzione di macchina dal resto

---

Cataloghi

* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.