Macchina per prova di fatica PLG series
di trazione-compressionedi resistenza alla trazioneautomatica

macchina per prova di fatica
macchina per prova di fatica
Aggiungi ai preferiti
Confronta con altri prodotti
 

Caratteristiche

Tipo di test
di fatica, di trazione-compressione, di resistenza alla trazione
Modo di funzionamento
automatica
Prodotto testato
di materiali, per plastica, per gomma, per tubi, per cavi e trefoli, per lamiera, per prodotti edili
Settore specifico
per laboratorio, industriale, per ricerca e sviluppo, per il settore dell'edilizia, per l'industria tessile, per officina
Tecnologia
servomeccanica, idraulica, elettromagnetica
Configurazione
verticale
Altre caratteristiche
di precisione, a doppia colonna

Descrizione

Applicazione La macchina per prove di fatica a risonanza elettromagnetica della serie PLG è utilizzata per prove di fatica su materiali metallici e componenti sotto tensione, compressione o carico inverso. Dotato di relative impugnature, prova di flessione a tre punti, prova di flessione a quattro punti, prova di trazione e compressione del provino, prova di trazione e compressione del cerchio, ruota dentata, bullone, biella, catena a rulli, test di espansione crackle possono essere effettuati su questa macchina. La serie di macchine di prova viene sottoposta a un progetto di ottimizzazione, la struttura è razionale. Il sistema automatico controllato adotta l'ampio sistema di controllo avanzato di impulso ed il nuovo tipo amplificatore di potenza per migliorare l'affidabilità del sistema elettrico. Ha alta efficienza, facile da scuotere, no-stop shake, basso consumo energetico, alta precisione di controllo, piccola fluttuazione. La macchina è conforme alla norma DIN50100.

---

Cataloghi

Nessun catalogo è disponibile per questo prodotto.

Vedi tutti i cataloghi di Jinan Hensgrand Instrument Co.,Ltd
* I prezzi non includono tasse, spese di consegna, dazi doganali, né eventuali costi d'installazione o di attivazione. I prezzi vengono proposti a titolo indicativo e possono subire modifiche in base al Paese, al prezzo stesso delle materie prime e al tasso di cambio.