riscaldatore per liquidi / a circolazione / a convezione / antideflagrante

Aggiungi ai miei preferiti MyDirectIndustry
Aggiungi al comparatore Rimuovi dal comparatore
riscaldatore per liquidi / a circolazione / a convezione / antideflagrante riscaldatore per liquidi / a circolazione / a convezione / antideflagrante
{{requestButtons}}

Caratteristiche

  • Prodotto trattato:

    per liquidi

  • Tipo:

    a circolazione

  • Altre caratteristiche:

    a convezione, antideflagrante, anticorrosione, in acciaio inossidabile, elettrico

Descrizione

I riscaldatori a circolazione, noti anche come "riscaldatori in linea", trovano impiego in molte applicazioni. Possono utilizzare acciaio, acciaio inossidabile o titanio a seconda dell'applicazione. Le applicazioni di olio lubrificante e di olio di scarto utilizzano spesso l'acciaio per i riscaldatori a circolazione. Questo perché è abbastanza economico rispetto alla controparte in acciaio inossidabile. I riscaldatori a circolazione d'acqua utilizzano l'acciaio inossidabile per le sue qualità anticorrosive. In entrambe le applicazioni, una pompa fa passare il liquido, come acqua o glicerolo, attraverso un circuito di tubazioni chiuso. Il liquido viene riscaldato durante il passaggio attraverso il riscaldatore a circolazione. Una considerazione importante per questa applicazione è la viscosità. I riscaldatori elettrici a circolazione generano calore, rendendo il mezzo meno viscoso. Meno viscoso è il fluido, più facile è pompare attraverso un circuito di tubi.
I riscaldatori industriali a circolazione sono disponibili in una gamma di densità di watt. Le densità in watt sono progettate specificamente per il mezzo che riscaldano. La potenza richiesta per riscaldare l'olio o l'acqua è altamente correlata alla portata (in GPM).

Il fluido entra attraverso l'ingresso più vicino al riscaldatore a flangia.
Il calore viene applicato al fluido mentre scorre all'interno della camera di un recipiente.
Il fluido esce dall'ugello di uscita o dalla flangia.
Circola in tutto il circuito di tubature.
L'isolamento è spesso necessario per i recipienti per conservare il calore all'interno del recipiente. Ciò si traduce in un'applicazione efficiente del calore, riducendo i costi non necessari grazie alla perdita di calore. I riscaldatori elettrici a circolazione possono utilizzare sonde digitali a termocoppia o RTD. Questo permette loro di mantenere l'olio o l'acqua alla temperatura preferita. Molte applicazioni utilizzano liquidi con basso punto di infiammabilità. Queste richiedono una custodia antideflagrante (NEMA 7) per evitare potenziali incidenti.

Traduzione automatica  (Visualizza il testo originale in inglese)

Altri prodotti WATTCO

Products